Salute, le cattive abitudini che accorciano la nostra vita

By | gennaio 8, 2016
1016303_it_x-site_110716_countdown_bfweek_assoc_300x250

Dal fumo alla mancanza di movimenti fino alla cattiva qualità del sonno. Le abitudini che incidono negativamente sulla durata della nostra vita rivelati in un’apposita ricerca.

Uno studio davvero importante, appena pubblicato sulle pagine della rivista PLoS Medicine, ha rivelato le abitudini che mettono maggiormente a rischio la nostra salute accorciando la vita media. La ricerca, effettuata su un campione di ben 230.000 persone ha delineato i comportamenti da evitare, se si vuole vivere a lungo ed in buona salute.

E’ la cattiva alimentazione uno dei fattori più deleteri per l’organismo. Mangiare cibi eccessivamente grassi e con un’alta percentuale di sostanze trattate chimicamente, potrebbe moltiplicare il pericolo di accorciare la propria vita.

Altre abitudini da evitare sono il bere alcolici, il fumo a cui si aggiungono la sedentarietà intesa come lo stare seduti per più di sette ore al giorno, la cattiva qualità del sonno ed il fumo. La ricerca ha rivelato come gli individui che hanno una vita caratterizzata da tutti questi fattori, hanno un rischio di morire superiore di ben cinque volte.