Feste finite, adesso è opportuno depurare fegato e intestino: parola degli esperti

By | gennaio 7, 2016
1016303_it_x-site_110716_countdown_bfweek_assoc_300x250

Dopo Natale e Capodanno e le abbuffate degli ultimi giorni è opportuno depurare fegato e intestino: ecco alcuni consigli.

Natale e Capodanno, oltre a rappresentare dei bellissimi momenti di festa da trascorrere in compagnia delle persone più care, rappresentano anche dei giorni di vere e proprie abbuffate. Ed infatti, in queste particolari giornate, non si presta particolarmente attenzione ai cibi troppo elaborati, alla paura di prendere qualche chilo e dunque di lasciarsi andare. Adesso però le feste sono finite ed è arrivato il momento di tornare alla quotidianità non solo riguardo quelli che sono i normali impegni della vita di tutti i giorni ma è molto importante anche mettere un freno alle “abbuffate” tipiche di questi giorni di festa. Sulla questione si è espresso nello specifico Giovanna Cecchetto, dell’Associazione Italiana Dietisti “Andid”, la quale ha nello specifico affermato “L’eccesso di un’alimentazione particolarmente grassa, e a Natale non si tratta solo di un giorno ma di un periodo prolungato provoca aumento di colesterolo e trigliceridi e affatica in particolare il fegato”.

E’ importante precisare che dalle abbuffate non bisognerà adesso passare al digiuno ma, semplicemente, sarà opportuno nutrirsi di cibi semplici, con condimenti semplici con olio di oliva a crudo e soprattutto bisognerà bere molta acqua. E poi ancora da preferire saranno le verdure ma, specifica la Cecchetto “crude, bollite o cotte al vapore, non ripassate nell’olio”. E poi ancora cereali integrali, legumi al posto di carne e formaggi e, da non sottovalutare anche l’attività fisica.

Da evitare, assolutamente, in questa fase di “disintossicazione” da abuso fatto nei giorni di festa, saranno le bevande alcoliche, zuccheri raffinati e grasso. Piccoli accorgimenti utili per liberarsi dal senso di pesantezza e gonfiore dato dagli eccessi fatti nei giorni scorsi.