Facebook: il test realizzato segretamente sugli utenti Android

By | gennaio 6, 2016
1016303_it_x-site_110716_countdown_bfweek_assoc_300x250

Una serie di esperimenti realizzati da Facebook ha riguardato milioni di utenti di Android che hanno visto andare in crash l’applicazione. Lo scopo del social era quello di studiarne le reazioni.

Una scoperta davvero clamorosa quella realizzata nelle ore scorse riguardo Facebook. Il social di Mark Zuckerberg, secondo voci ben accreditate, avrebbe realizzzato dei test per verificare la fedeltà degli utenti. Nell’ambito della perenne guerra che vede fronteggiarsi Facebook con Google, il social avrebbe provato a separare le proprie connessioni con Google.

In sostanza i vertici di Facebook hanno pensato di mandare appositamente in crash l’applicazione per Android per testare il comportamento degli utenti. Il social sarebbe stato reso inaccessibile per coloro che possedevano un device con il sistema operativo di Big G, per capire se gli utenti avessero deciso di abbandonare Facebook.

I risultati sono stati del tutto positivo per Facebook visto che praticamente nessuno ha abbandonato l’app, ma anzi, sono stati davvero tanti che hanno deciso per l’installazione di altri link, al di fuori del Play Store.