Salute, impazza la dieta del digiuno intermittente

By | gennaio 6, 2016
1016303_it_x-site_110716_countdown_bfweek_assoc_300x250

Inventata da Michael Mosley, la dieta del digiuno intermittente sta prendendo sempre più piede tra le star.

Un delle diete che accompagna sempre più persone in questi primi giorni immediatamente successivi ai cenoni di Capodanno e Natale, è la dieta del digiuno intermittente. Da Angelina Jolie a Ben Afflect fino a Beyoncè e Katy Perry, sono davvero tante le star che hanno deciso di intraprendere questo particolare regime alimentare.

La dieta del digiuno intermittente, altrimenti conosciuta come la dieta “Fast 5:2“, prevede cinque giorni di alimentazione del tutto normale con altri due giorni caratterizzati, invece, da una serie di forti limitazioni. Ma il dimagrimento è solo uno degli obbiettivi della dieta del digiuno intermittente. Michael Mosley, inventore della dieta “Fast 5:2“, ha spiegato come gli obbiettivi siano il mantenimento muscolare ed evitare di riprendere i chili persi.

Una riduzione dell’apporto calorico di un quarto nei due giorni di restrizioni è la novità principale della dieta del digiuno intermittente. Il risultato, secondo l’ideatore, è una perdita di peso che, in media, si attesterebbe su 0,4 chilogrammi.