Morto Wayne Rogers, il capitano Trapper di M.A.S.H

By | gennaio 3, 2016
1016303_it_x-site_110716_countdown_bfweek_assoc_300x250

Lutto nel mondo del cinema, si è spento a 82 anni Wayne Rogers, noto come il capitano John Trapper McIntyre nella serie M.A.S.H.

Era divenuto famoso per aver interpretato il ruolo del capitano John ‘Trapper’ McIntyre nella serie televisiva M.A.S.H., Wayne Rogers, morto a 82 anni nella sua abitazione di Los Angeles. Il decesso del noto attore, molto amato nel suo ruolo di chirurgo in coppia con Alan Alda nella storica serie tv degli anni ’70, è avvenuto in seguito a complicazioni polmonari. Wayne Rogers aveva lasciato la popolare serie televisiva ambientata durante la guerra di Corea in un ospedale da campo militare, dopo solo tre stagioni e con 74 episodi alle spalle rifiutando in seguito di tornare a fare parte del cast accanto ad Alda, interprete del capitano Benjamin ‘Occhio di falco’ Pierce.

Oltre a M.A.S.H., Wayne Rogers ha recitato anche al fianco di Paul Newman in Nick mano fredda; la sua è stata una ricca carriera nel mondo del cinema ed in quello della televisione, tanto da conquistare nel 2005 una stella sulla Hollywood Walk of Fame. Non solo attore: Rogers è stato anche molto attivo come investitore finanziario. Sono numerosi gli attori ed i personaggi del mondo dello spettacolo che in queste ore hanno inviato messaggi di cordoglio alla famiglia di Wayne Rogers.