Star Wars: Leonardo DiCaprio ha detto no alla parte di Anakin Skywalker

By | dicembre 31, 2015
1016303_it_x-site_110716_countdown_bfweek_assoc_300x250

Una parte rifiutata in Star Wars per Leonardo DiCaprio che ha rifiutato il ruolo di Anakin Skywalker

Leonardo DiCaprio può permettersi di dire no a ruoli che altri attori accetterebbero senza pensarci due volte. E’ quanto successo per i due prequel di Star Wars, Episodio II L’attacco dei Cloni ed Episodio III La vendetta dei Sith. E’ stato lo stesso DiCaprio a confermarlo in una vecchia intervista, tornata d’attualità in questi giorni, contestualmente all’uscita del nuovo episodio della saga, nella quale l’attore spiega di aver rifiutato il ruolo di Anakin Skywalker dopo un incontro con George Lucas nel corso del quale gli era stata offerta la parte.

Il motivo sarebbe molto semplice: Leonardo DiCaprio non si senriva pronto per questo ruolo, indossando i panni del cavaliere Jedi, ed in seguito la parte venne dunque affidata ad Hayden Christensen. Ma non è l’unica parte rifiutata da Leonardo DiCaprio che ha detto no anche al ruolo di Robin in Batman Forever, segnale del fatto che non è interessato, o non si sente ancora sufficientemente preparato a vestire i panni di un supereroe. I suoi fan sperano comunque che cambi presto idea; nell’attesa, il prossimo 14 gennaio DiCaprio tornerà al cinema con il film Revenant-Redivivo, dove interpreterà un cacciatore assetato di vendetta.