Pensione Part-Time: approvata nella legge di stabilità, si partirà nel 2016

By | dicembre 30, 2015
1016303_it_x-site_110716_countdown_bfweek_assoc_300x250

Stando alle ultime notizie pare che è stata approvata nelle legge di stabilità la Pensione Part-Time.

A quanto pare molti avevano creduto di trovarsi di fronte una legge in cui vi era la possibilità di essere flessibili per il pensionamento, ma cosi non è in quanto tutto questo potrà essere un incoraggiamento per moltissimi lavoratori che sono prossimi alla pensione.

Stando alle ultime notizie sulla Pensione Part-Time pare che nel prossimo anno ci sarà una sperimentazione in cui si cercherà di capire quale sarà il grado di gradimento dei lavoratori che presto andranno in pensione.

La Pensione Part-Time prevede che tutti i lavoratori che hanno almeno 63 anni e 7 mesi per gli uomini e 62 anni e 7 mesi per le donne potranno decidere di lavorare gli ultimi 3 anni della loro carriera lavorativa ad orario ridotto. Tutto questo permetterebbe l’assunzione di nuovi giovani che aspettano ormai da moltissimo tempo l’impiego.