Toscana, record di vecchietti: 1506 centenari presenti nella regione italiana

By | dicembre 30, 2015
1016303_it_x-site_110716_countdown_bfweek_assoc_300x250

Coldiretti fornisce importanti dati: la Toscana è la regione italiana con una maggiore presenza di vecchietti.

Che la vita dell’uomo si sia ormai allungata è un dato abbastanza chiaro e, i dati forniti nello specifico da Coldiretti ci svelano che è proprio la Toscana la regione con più vecchietti. Per essere più precisi, gli anziani presenti in Toscana sono ben 1506 arrivando così a detenere un importantissimo record ovvero quello nazionale dei centenari. Tali statistiche sulla longevità svelano dunque come, proprio in Toscana, si vive meglio e soprattutto di più, sottolineando nello specifico come ad avere superato l’importantissimo traguardo dei 75 anni siano ben il 12% della popolazione regionale. Dati questi particolarmente importanti che fanno ben notare come negli ultimi tre anni il numero di centenari sia notevolmente cresciuto e addirittura, dal 2002 ad oggi, si sono anche triplicati.

Nell’ormai lontano 1974 la vita media di un uomo si aggirava intorno ai 71 anni e invece per le donne, la speranza di sopravvivenza si spingeva fino ai 77 anni mentre invece oggi supera gli 80 anni e più per entrambi i sessi. E proprio Coldiretti ha reso noti quelli che sono i motivi che si nascondono dietro questi particolari primati sottolineando come i toscani, proprio come popolazione, siano molto attenti alla dieta mediterranea e alla qualità del cibo presente sulle loro tavole, preferendo consumare talvolta prodotti sicuri e locali, il tutto correlato ad un sano stile di vita.

Nello specifico, tra le città Toscane quella con la maggiore presenza di centenari sembrerebbe essere proprio la città di Firenze.