Facebook perde popolarità tra i giovani, ma rimane app più usata

By | dicembre 28, 2015
1016303_it_x-site_110716_countdown_bfweek_assoc_300x250

Calo del 4% di Facebook quest’anno negli Usa; a breve il sorpasso di Instagram.

Un sondaggio realizzato negli Usa ha mostrato come il social più diffuso di sempre, Facebook, stia perdendo consensi, soprattutto tra i più giovani. Sembra giunta la parabola discendente per la piattaforma più utilizzata al mondo. Un fenomeno, quello di Facebook, che sembra perdere terreno rispetto ad altre app di messaggistica.

E’ del 4% il calo di iscritti su Facebook; una percentuale di pochi punti che non sembra rappresentare ancora un grattacapo per Mark Zuckerberg che può contare ancora su dati di diffusione, soprattutto tra i più giovani, ancora molto elevati.

Le classifiche riguardo quest’anno parlano chiaro: Facebook rimane al primo posto anche se il margine di distacco rispetto ad Instagram appare sempre più risicato. Poco male per Mark Zuckerberg che possiede anche il social delle immagini. Proprio quest’ultimo, secondo alcuni analisti, potrebbe superare Facebook nel corso dell’anno prossimo.