Estrattori succhi 2017: ecco i migliori

By | gennaio 27, 2017

Estrattori succhi 2017

Per migliorare la salute del nostro organismo è essenziale assumere la giusta quantità di frutta e verdura ogni giorno. Ricchi di vitamine e sali minerali, i vegetali sono una fonte inesauribile di benessere: la dose quotidiana raccomandata è di circa 400 g. Per questi motivi, gli estrattori di succhi potrebbero fare proprio al caso vostro.

Ma vediamo insieme quali sono i migliori estrattori di succhi del 2017.

Migliori Estrattori di Succhi 2017: come scegliere il più adatto alle nostre esigenze

Una delle prime caratteristiche da tener in considerazione prima di effettuare una scelta tra i vari dispositivi è la velocità di rotazione del motore. Vi sono, infatti, due tipologie di motori: quelli a induzione e quelli a spazzole.

Mettendo, però, a confronto qualità e prezzo, consigliamo vivamente quelli a motore. Un altro elemento da tener presente è il calore generato durante l’azione del motore che non deve superare i 50°. Questo perchè ad una temperatura superiore i nutrienti contenuti nei vegetali perderebbero di efficacia.

E’ questa, infatti, la pecca degli estrattori di succhi a spazzole: il loro movimento lento e prolungato tende a surriscaldare il dispositivo bruciando i principi attivi della frutta.

Migliori Estrattori di succhi: Panasonic MJ-L500 Slow Juicer

In cima alla lista troviamo il Panasonic MJ-L500 Slow Juicer. L’elettrodomestico in questione vi permetterà di estrarre principi nutritivi ed enzimi mantenendo invariato tutto il sapore della frutta e della verdura.

La caratteristica principale dello Slow Juicer è quella di essere dotato di un sistema di estrazione a bassa velocità. Vale a dire che i nutrienti non vengono bruciati dal calore della rotazione, che si mantiene sui 45 giri al minuto.

Tra le caratteristiche tecniche segnaliamo il peso dell’articolo di 4 Kg e la capacità di 1,3 litri. E’ munito, inoltre, di un interruttore integrato, di piedini antiscivolo e della funzione anti-gocciolamento.

Nella confezione sono inclusi l’accessorio Frozen, un bicchiere succo e un contenitore polpa.

Il prezzo del  Panasonic MJ-L500 Slow Juicer è 159 euro.

Estrattori succhi 2017: Slow Juicer Aicok

In alternativa, potrete optare per il  Slow Juicer Aicok, anch’esso di ottima qualità. La tecnologia della bassa velocità per ridurre al minimo il calore e l’ossidazione. Vi permetterà di gustare un succo ricco di enzimi e vitamine.

Dando un’occhiata alla scheda tecnica, scopriamo che l’estrattore di succhi Aicok pesa 3,4 Kg ed ha una potenza di 150 W. E’ dotato della Reverse Function, ovvero spinge verso il basso l’interruttore “R” per evitare l’accumulo di calore e schiuma.

Il prezzo è di 99 euro invece di 150, ora in offerta su Amazon.