Blade Runner 2049: data di uscita al cinema, nuovo video trailer del film, cast attori e anticipazioni trama

By | dicembre 20, 2016

Potrebbe essere il film dell’anno, un vero e proprio colossal atteso ormai da decenni, parliamo di Blade Runner 2049, sequel del capolavoro di Ridley Scott del 1982 che dopo ben 30 anni d’attesa avrà finalmente un seguito. Il nuovo film sarà ambientato ben 30 anni dopo il primo capitolo, e avrà, naturalmente con 30 anni di più sulle spalle, anche se non li dimostra mai, Harrison Ford nel cast, che torna nei panni di Rick Deckard, il poliziotto che sfida la forza dei replicanti uscendone vincitore, anche se ad altissimo rpezzo, perché si confronta con cosa significhi realmente l’essere umani, cosa che non ha nulla a che veere sull’essere o no dei replicanti, bensì sul provare o meno dei sentimanti, cosa che vede che sanno provare anche questi esseri artificiali che vivevano come schiavi degli umani.

A far compagnia al gradissimo Harrison Ford ci saranno attori del calibro di Ryan Gosling, Jared Leto, Robin Wright, Ana de Armas, Mackenzie Davis e Dave Bautista.

Nuovo Blade Runner: Ridley Scott sempre produttore

La nuova pellicola (si fa per dire) rimane sotto la produzione del padre di Blade Runner, ovvero Ridley Scott con il canadese Denis Villeneuve come direttore, supportato dal direttore della fotografia Roger Deakins e dagli sceneggiatori Hampton Fancher e Michael Green. Un cast di produzione di prim’ordine per quello che deve necessariamente essere un seguito cult del film che è stato votato come uno dei migliori film di fantascienza di sempre e che 1993 è stato scelto per essere conservato nel National Film Registry della Biblioteca del Congresso USA.

Balde Runner: uno sguardo alla trama

I fatti sono, come spiegato, posteriori al primo Blade Runner, con Rick Deckard irrintracciabile, e un nuovo agente di polizia della Los Angeles K, che tenterà di trovarlo. Questo è quanto si capisce dal primo trailer che è stato messo in rete, per il film che uscirà nelle sale dal 6 ottobre 2017.

La trama è quindi fitta ma ancora oscura, sicuramente è accaduto qualcosa a cui solo Rick può mettere fine, oppure l’ex agente Deckard è essenziale per mettere luce su importanti fatti che stanno accadendo e di cui non si riescono a capire le ragioni, quel che è certo è che i colpi di scena e le azioni non mancheranno, come in un Blade Runner che si rispetta, dove il confine tra l’umano e l’artificiale è molto sottile, e dove forse gli umani hanno spesso meno sentimenti di creature appositamente create solo per lavorare.

Author: Christian Vannozzi

Giornalista Pubblicista, già redattore per tuttogratis.com e per Leonardo Adv per temi riguardanti l'economia e il turismo. Redattore freelance per la testata giornalistica SuperNews.