Isis, allarme Capodanno dal nuovo audio di Al-Baghdadi

By | dicembre 27, 2015
1016303_it_x-site_110716_countdown_bfweek_assoc_300x250

Allarme Isis nelle capitali europee per i festeggiamenti del Capodanno, Abu Bakr Al-Baghdadi ha diffuso un nuovo audio su web.

Non si fermano le minacce dell’Isis in tutto il mondo. Il nuovo allarme arriva dall’Austria dove la polizia di Vienna mette in allerta da possibili attentati le capitali europee. La polizia viennese , a quanto riportato dalla Repubblica , avrebbe rafforzato le misure di sicurezza in quanto possibili attacchi terroristici dall’Isis sono in arrivo. La polizia austriaca ha anche preso le misure di sicurezza tenendo sotto controllo delle persone sospette ma non ha annullato gli eventi per il Capodanno.

La soffiata a quanto dichiarato dalla polizia austriaca arriva da un servizio di “intelligence amico” mettendoli in guardia dall’Isis. In questi ultimi giorni non mancano neanche le minacce dirette da Al-Baghdadi, leader dell’Isis il quale ha diffuso anche un audio su web minacciando Israele per la questione della Palestina che secondo lui ” la Palestina non sarà la vostra terra nè la vostra casa ma il vostro cimitero. Allah vi ha raccolto in Palestina perchè i musulmani vi uccidano”.

Il nuovo messaggio audio di Abu Bakr Al-Baghdadi , che alleghiamo qui sotto, è di 24 minuti e parla del rafforzamento dell’Isis dopo i raid degli ultimi giorni : ” Siate fiduciosi che Allah concederà la vittoria a quanti lo pregano, e ricevete la buona notizia che il nostro Stato se la sta cavando bene