Prestiti Personali Agos, Compass e Unicredit Dicembre 2016: calcolo rata prestiti online per giovani e pensionati

By | dicembre 2, 2016

Agos, Compass e Unicredit offrono servizi pensati per soddisfare le necessità di ogni tipo di clientela. Giovani, pensionati e famiglie possono richiedere somme di denaro e riceverle sul proprio conto corrente in pochissimo tempo. I prestiti personali prevedono piani di ammortamento semplici da gestire, con interessi bassi e la possibilità di scegliere rate e importi flessibili. Inoltre, attraverso i siti web delle finanziarie e delle banche è possibile calcolare gratuitamente l’importo della rata e la durata del finanziamento.

>>> CLICCA QUI E SCOPRI IL MIGLIOR PRESTITO: CALCOLO RATA GRATIS <<<

Prestiti personali per i giovani e i pensionati da Agos

findomestic-1

Agos propone prestiti che possono aiutare i giovani a realizzare i propri progetti di vita, lavorativi e personali. Prima caratteristica che permetterà di affrontare serenamente il finanziamento è la flessibilità. Significa che, scegliendo un prestito Agos, si potrà saltare una rata posticipandola o modificare l’importo della rata cambiando anche la durata.

Si possono richiedere fino a 30.000 euro avendo a portata di mano solo la carta d’identità, il codice fiscale e un documento che attesti il reddito. Per esempio si possono richiedere 12.000 euro e rimborsarli in 84 rate mensili da 178,20 euro con Tan al 5,90% e Taeg al 7,14%. Se la cifra di cui si ha bisogno è più elevata anche Tan e Taeg aumenteranno. Un importo di 25.000 euro è restituibile con 84 mensilità da 396,20 euro con Tan al 7,91% e Taeg al 9,07%.

Agos mette a disposizione prestiti per pensionati facili da richiedere. Bastano carta d’identità, codice fiscale, cedolino della pensione e modello CUD e il rimborso verrà addebitato direttamente sulla pensione ogni mese. Questi prestiti si basano sulla cessione del quinto. La trattenuta dalla pensione non sarà superiore ad 1/5. Il massimo delle mensilità per rimborsare il finanziamento è di 120 e si può richiedere un’anticipazione  sull’importo del finanziamento.

Prestiti On Line Compass: finanzia i tuoi progetti

I servizi che Compass offre puntano molto su una giusta combinazione tra rata e durata del prestito. I prestiti Compass cercano di avere la giusta flessibilità per poter rispondere in maniera adeguata alle esigenze delle persone. Si possono richiedere fino a 30.000 euro e fino ad un massimo di 84 mensilità. Con il simulatore di rata sul sito www.compass.it si potrà avere un’idea della rata costante che si andrà a pagare.

Richiedere 9.000 euro significa dover pagare 84 rate mensili da 151,18 euro con Tan al 9,90% e Taeg all’11,25%. Anche Compass prevede l’opzione di saltare una rata (Jump) o cambiare l’importo (Change) oppure si possono scegliere entrambe con Total Flex. Inoltre si può scegliere di optare per Cifra Tonda che permetterà di avere una rata costante ogni mese scelta esclusivamente da te a partire da un importo minimo di 99 euro.

Anche Compass propone la cessione del quinto per i pensionati. I vantaggi sono unici e le condizioni personalizzate. Non è richiesto alcun garante, la rata mensile non supererà il quinto (20%) dello stipendio o della pensione, c’è la possibilità sia di rimborsare fino a 10 anni, in comode rate, sia di richiedere un anticipo. Il rimborso avviene direttamente in busta paga o sul cedolino della pensione e non ci sono spese di intermediazione.

Possono richiedere la cessione del quinto i pensionati che hanno età massima di 85 anni alla scadenza finanziamento e una pensione di importo superiore a €501,89 al netto della quota cedibile.

CreditExpress e la Cessione del Quinto di Unicredit

>>> PREVENTIVO GRATUITO PRESTITI PERSONALI: CLICCA QUI, INSERISCI I TUOI DATI E CALCOLA LA RATA <<<

CreditExpress Giovani è il prestito di Unicredit indirizzato ai giovani. Può finanziare da 600 € a 5.000€. E’ una soluzione che permette di scegliere l’importo della rata e il numero delle mensilità. Il finanziamento può essere estinto dalle 12 alle 36 rate e il tasso di interesse rimane uguale per tutta la sua durata. Per ottenere il prestito occorrerà presentare i documenti identificativi e quelli sulla capacità reddituale. Direttamente online, sul sito www.unicredit.it, si potrà fissare un appuntamento per ottenere maggiori informazioni e richiedere un preventivo.

L’offerta di Unicredit del momento è il tasso fisso a 6,90%. Se l’importo del finanziamento è di 3000 euro si potranno rimborsare in 24 mesi con rate da 135 euro l’una con Taeg all’8,23%. Con la cessione del quinto un pensionato convenzionato con l’Inps potrà richiedere fino a 69.000 euro e rimborsare con rate da un minimo di 24 fino ad un massimo di 120 mensilità. L’importo verrà prelevato direttamente dal cedolino, quindi tramite l’ente che eroga la pensione e non si potrà superare il 20%. Se l’importo richiesto è di 36.000 euro, il piano di ammortamento prevederà rate da 300 euro per 120 mesi con Tan al 7% e Taeg all’8,15%. Unicredit vuole come requisito l’età massima di 79 anni alla fine del finanziamento.