Natale a Manerba: nonna ruba caramelle da regalare ai nipotini, i carabinieri pagano il conto

By | dicembre 26, 2015
1016303_it_x-site_110716_countdown_bfweek_assoc_300x250

Regalo di natale ai nipotini , una nonna 75enne è stata sorpresa a rubare caramelle in un supermercato.

Solidarietà e altruismo dei due carabinieri che sono intervenuti dopo una segnalazione da parte di un supermercato a Manerba, Brescia. La nonna aveva la borsa piena di dolciumi per il costo di 25 euro, sarebbe stato il regalo di Natale per i suoi nipotini. Arrivata a compiere questo gesto perche la sua situazione economica , la pensione da 400 euro, non li permetteva di comprare il regalo per i nipotini.

I carabinieri, all’arrivo presso il supermercato, ci sono rimasti stupiti dal gesto della nonna, e guardandosi negli occhi hanno deciso di pagare di tasca loro il conto , dopo essersi accertati che la sua situazione economica era come la nonna ha raccontato. Un bel gesto di solidarietà dalla parte dei due agenti in servizio che hanno aiutato la nonna , la quale poi ha dichiarato: “Non sono una ladra volevo solo fare un regalo ai miei nipotini ma ho finito i soldi”.