Prestiti Personali Findomestic, Agos e Compass: prestiti online 16 novembre 2016, TotalFlex tra i più convenienti

By | novembre 16, 2016
1016303_it_x-site_110716_countdown_bfweek_assoc_300x250

Grandissime novità del 16 novembre nel settore dei prestiti online, con TotalFlex di Compass sotto lente d’ingrandimento, in un confronto con i prestiti personali Findomestic e Agos. Ne parleremo con l’aggiornamento di oggi, mercoledì 16 novembre 2016, con tassi aggiornati e offerte con info sul calcolo rata. Non bisogna affidarsi ad un istituto qualsiasi ma bisogna cercare e rivolgersi a finanziarie serie e sicure. Tra queste, oggi 16 novembre 2016, Findomestic, Agos e Compass offrono i migliori prestiti online del momento. Tassi vantaggiosi, flessibilità e velocità nella richiesta e nell’erogazione. In quest’articolo confronteremo le proposte più allettanti valutando i servizi che offrono e la convenienza.

>>> CLICCA QUI E CONFRONTA GRATUITAMENTE I MIGLIORI PRESTITI <<<

Prestiti Personali 16 novembre: Compass TotalFlex sfida Findomestic e Agos, i più convenienti

Scopriamo i prestiti personali più convenienti di mercoledì 16 novembre 2016. Compass TotalFlex è il prestito personale che prendiamo in esame oggi, in quanto la finanziaria Compass, con questa tipologia di finanziamento, offre agli utenti la possibilità di ricevere un prestito di importo fino a 30 mila euro e l’esclusiva opportunità di saltare la rata fino a 5 volte l’anno, in caso di problemi con il pagamento mensile. Una chance non da poco che fa fronte ad imprevisti di ogni genere.

Ma non solo, perché si possono anche diminuire gli importi delle rate a prestito in corso, e l’estinzione anticipata gratuita rappresenta un altro “comfort” di tale finanziamento. Ma andremo ora a confrontare i prestiti personali Compass con quelli di Findomestic e Agos, altri due importanti colossi del settore creditizio.

Prestiti online più vantaggiosi: quali sono?

Realizzare i progetti può essere più semplice di quanto sembri. Almeno finché si tratta di un’auto nuova, di una vacanza, della festa per una cerimonia o di una ristrutturazione, in aiuto accorrono i prestiti personali. Richiederli è semplice e la procedura si può avviare sia completamente online (come nel caso dei prestiti Findomestic) o recandosi in una filiare presente sul territorio italiano (come per i prestiti Compass).

Le affinità tra Findomestic, Agos e Compass riguardano principalmente le opzioni che caratterizzano la flessibilità dei prestiti. Parliamo della possibilità di saltare una rata o cambiare l’importo della rata stessa. Saltare una rata significa spostarla alla fine del finanziamento, senza costi aggiuntivi e non cambiando il numero delle rate. Sia con Findomestic che con Agos lo spostamento si può fare per un massimo di tre volte.

Cambiare la rata significa modificare l’importo in base alle esigenze del momento. Findomestic prevede tre tipi di rate, “base”, “alta” e “bassa”.  Aumentando l’importo la durata del finanziamento diminuirà, se l’importo si abbassa la durata crescerà. Compass racchiude entrambe le opzioni, Jump e Change, nel prestito personale Total Flex mentre, chi cerca la sicurezza di una rata costante per tutto il finanziamento, può scegliere Cifra Tonda.

Calcolo della rata dei prestiti personali Findomestic, Agos e Compass

L’offerta in atto dei prestiti Findomestic prevede, ad esempio, il rimborso di 14.000 euro in 96 rate da 186 euro al mese con Tan al 6,29% e Taeg al 6,48%. Il finanziamento ricopre totalmente l’importo richiesto e online, sul sito www.findomestic.it, si può calcolare gratuitamente un preventivo. Basta inserire la cifra desiderata e la rata mensile preferita. Inserendo nel form 25.000 euro, il simulatore calcola un piano di ammortamento che prevede 108 mensilità da 331,40 euro con Tan all’8,45% e Taeg al 8,79%. Un servizio utile e semplice.

Anche con Agos avere un’idea del costo della rata è semplice e veloce. Sul sito www.agosweb.it è presente un calcolatore gratuito che darà l’opportunità di scegliere la rata con l’importo più vantaggioso in relazione al numero di mensilità. Facendo un confronto con Findomestic, l’opzione più vantaggiosa per restituire 14.000 euro è quella che prevede 84 rate da 207,80 euro con Tan al 5,89% e Taeg al 7,06%. L’importo massimo richiedibile è di 30.000 euro rimborsabili con un piano di ammortamento di 84 mensilità da 473,90 euro con Tan al 7,91% e Taeg al 8,93%.

Con Compass si può richiedere un prestito personale fino a 30.000 euro potendo usufruire di condizioni personalizzate. Si può scegliere la migliore combinazione tra rata e durata del finanziamento tra quelle proposte dal personale nelle filiari sparse in tutta Italia. E’ possibile fissare un appuntamente direttamente online sul sito www.compass.it. Fino al 31 dicembre è attiva un’offerta per i nuovi clienti che prevede il  Tan al 9,90% e il Taeg all’11,45% nel caso in cui si richiedano 9.000 euro. Il numero delle rate varia da 24 fino agli 84 mesi.