Telecom e altre sei società, nuova stangata con Multa di 28 milioni da parte dell’Antitrust

By | dicembre 25, 2015
1016303_it_x-site_110716_countdown_bfweek_assoc_300x250

Sette società nel mirino dell’Antitrust multate per 28 milioni di euro, Telecom Italia si diffende.

A quanto pare oggi le notizie ci riportano che Telecom ha ricevuto una nuova stangata dall’Antitrust . Infatti la nota azienda telefonica dopo la maxi multa da 103,7 milioni di euro ricevuta nel 2013 deve affrontare una nuova sanzione di circa 21,5 milioni di euro. Questa sanzione dovrà essere divisa con altre società che sono attive per la manutenzione.

Stando alle ultime notizie pare che la Multa per Telecom è di circa 28 milioni di euro in totale che sarà divisa in 21,5 milioni proprio per Telecom, 133 mila euro per Alpitel, 782 mila euro per Ceit, circa 2,38 milioni per Sielte, ed infine 1,9 milioni per Sirti. Ma molti utenti non capiscono il motivo di questa multa, ebbene l’Antitrust ha multato tutte queste società con l’accusa di essersi messe in accordo sullo stabilire i prezzo e le condizioni contrattuali.

Nel 2012 la questione venne segnalata all’Antitrust da Wind, ed in seguito poi hanno presentato istanza anche Fastweb, Vodafone, BT Italia, Aiip e Mc Link. Nel marzo 2013 l’antitrust aveva avviato l’istruttoria nei confronti di Telecom e delle società fornitrici.