Significato 2 Novembre: frasi di auguri originali, motivo religioso della festa dei morti, messa ed eventi in Italia

By | novembre 1, 2016
1016303_it_x-site_110716_countdown_bfweek_assoc_300x250

Il 2 novembre la Chiesa cattolica e quella anglicana festeggiano la commemorazione dei defunti. La tradizione risale a un rito bizantino che celebrava i morti prima della riforma liturgica prima della Quaresima. Nella Chiesa romana questa festa viene attribuita all’abate benedettino san’Odilone di Cluny nel 998. A seguito della riforma cluniacense si stabilì che, dopo i vespri del 1° novembre, le campane dell’abbazia venissero suonate con dei rintocchi dal ritmo funebre.

In Italia la cosiddetta festa dei morti è molto sentita e in questa giornata in tanti si recano al cimitero per un saluto ai propri cari. Inoltre sono varie le tradizioni nelle regioni italiane. In Lombardia nella notte tra l’1 e il  2 novembre si lascia in cucina un vaso pieno di acqua fresca per dare da bere ai morti. In Friuli viene lasciata una luce accesa, un secchio d’acqua e del pane. Così come sono numerose le tradizioni dolciarie, specialmente sotto forma di biscotti: dalle fave dei morti venete, ai frutti di martorana siciliani, alle ossa dei morti piemontesi e tanti altri.

Frasi di auguri originali festa dei morti

Con la diffusione degli smartphone e in particolare della messaggistica istantanea in molti inviano messaggi di auguri per la ricorrenza dei morti. Riportiamo qui qualche suggerimento di augurio:

Il 2 novembre è il giorno del ricordo di tutti i cari che vivranno sempre nella nostra memoria e nel nostro cuore.

Sia la gioia del ricordo dei nostri cari che non ci sono più, e non il dolore, a restare sempre con noi.

Nel giorno dei morti le nostre preghiere si uniscano insieme per celebrare loro che sono lassù e vegliano su di noi.

Messe ed eventi in Italia il 2 novembre

Il 2 novembre, non è considerato una festa civile come Ognissanti, tuttavia riveste una particolare valenza a livello religioso. Un appuntamento importante è senz’altro la messa di Papa Francesco che quest’anno per la prima volta si celebrerà a Prima Porta, nel piazzale di fronte all’ossario del Cimitero Flaminio Roma. La celebrazione verrà trasmessa in diretta su TV2000.

In occasione del ponte dell’1 e 2 novembre numerosi sono inoltre gli eventi: dalla Sagra del tartufo di Gubbio in Umbria; alla Fiera Skipass Kids a Modena, dedicata agli sport invernali; a Notti di Zucchero al teatro Politeama di Palermo, con laboratori pomeridiani per i bambini e spettacoli e concerti serali per gli adulti, e altri eventi ancora.