Prestiti Personali per disoccupati senza busta paga: calcolo rata online, preventivi, requisiti e tassi agevolati

By | ottobre 19, 2016
1016303_it_x-site_110716_countdown_bfweek_assoc_300x250

Molte volte ci si trova davanti a spese impreviste davanti alle quali ci troviamo in difficoltà nel reperire i soldi necessari per pagarle. Questa difficoltà diventa un ostacolo ancora maggiore se si è disoccupati senza busta paga. È proprio di questa categoria che ci occupiamo in questo articolo, con tutte le informazioni relative ai prestiti personali.

Prestiti Personali: cosa sono e a chi sono rivolti

Per un disoccupato ricevere un prestito è sempre stato molto complicato: le banche richiedono molto spesso requisiti che senza una busta paga non permettono di avere diritto alla cifra richiesta. Ultimamente però le garanzie richieste sono cambiate e le principali banche si sono mosse per offrire Prestiti Personali ai disoccupati.

Non si tratta ovviamente di un’opera caritatevole, quella fatta dagli istituti di credito, ma di una diretta conseguenza delle mosse effettuate dalla Banca Centrale Europea (BCE). La Banca delle Banche già da tempo ha attuato una politica monetaria espansiva, questo significa che abbassando il tasso d’interesse vuole spingere le banche ad offrire credito, al fine di aumentare gli investimenti. Per questo motivo le banche hanno interesse nell’offrire prestiti, anche a costo di abbassare le proprie pretese in termini di requisiti.

I prestiti online sono rivolti specialmente ai disoccupati, che abbiano bisogno di una somma di denaro non elevata. I requisiti richiesti dalle banche sono diversi. In primo luogo è possibile ipotecare un immobile o impegnare un oggetto di valore di cui si è in possesso: la banca in caso di impossibilità di ripianare il debito, venderà l’oggetto stesso. Infine è possibile presentare un garante (un familiare o un amico), che firmerà un contratto con la banca stessa, secondo cui in caso di insolvenza da parte del debitore, si occuperà di pagare le rate al posto suo.

Preventivi e calcolo rata online per Prestiti Agos e Findomestic

Sono molte le banche che offrono prestiti per disoccupati, confrontiamo i preventivi offerti da Agos e Findomestic.

Agos offre ai propri clienti prestiti personali a partire da 2.750 euro fino ad un massimo di 30.000 euro. Richiedere un preventivo è estremamente semplice: basta andare sul sito internet dell’istituto di credito e inserire l’importo da richiedere e il numero di rate. Per esempio, per un importo di 10.000 euro da restituire in 84 rate, ogni rata sarà da 143,70 euro.

Findomestic offre ai propri clienti l’opportunità di richiedere piccoli prestiti online (su MrFinanza trovate tutti i dettagli a riguardo) completamente online con firma digitale. Anche in questo caso l’interfaccia offerta è intuitiva e ci permette di calcolare un preventivo con pochi click. Da segnalare la possibilità, offerta da Findomestic, di modificare la rata senza alcun costo aggiuntivo: questo significa che in caso di impossibilità a pagare l’intero importo in un certo mese, sarà possibile versare un importo minore per poi recuperare nelle successive rate.