Piccoli Prestiti Findomestic Online: come ottenere senza busta paga, preventivo gratis, calcolo rata dipendenti e pensionati

By | ottobre 7, 2016
1016303_it_x-site_110716_countdown_bfweek_assoc_300x250

Sempre più persone, per poter fronteggiare le piccole spese quotidiane, si trovano nella condizione in cui, non disponendo della somma di denaro necessaria, devono ricorrere ai piccoli prestiti. Si tratta di un tipo di finanziamento usato dagli Enti creditizi quando gli importi richiesti non sono elevati.

CLICCA QUI per fare un preventivo sui migliori prestiti personali (tassi aggiornati in tempo reale)

Parliamo di cifre che non superano i 5000 euro. Le procedure per ottenere un piccolo prestito sono più semplici rispetto a quelle relative alla richiesta di prestiti con importi più elevati. L’erogazione veloce è fondamentale dato che le necessità da soddisfare riguardano, spesso, bisogni immediati.

Come si ottiene un piccolo prestito?

prestiti-personali-convenienti-banner-centritaliaVediamo come si accede ad un finanziamento come il piccolo prestito.  Le possibilità sono due. Si possono presentare le abituali garanzie relative al reddito normalmente richieste dalle banche oppure si può usufruire della possibilità di non mostrare una busta paga.

In quest’ultimo caso, non essendoci garanzie reddituali, i tassi di interesse sono vicinissimi ai limiti imposti dalla legge. Maggiore il rischio, maggiore il guadagno (per gli Enti creditizi). Il tasso di interesse che viene applicato cresce in maniera proporzionale al rischio del profilo del potenziale cliente.

Piccoli Prestiti Findomestic senza busta paga: ecco i requisiti per ottenerli

Una delle finanziarie italiane più importanti che offre una ampia scelta di piccoli prestiti personali è la Findomestic. Analizziamo le caratteristiche dei suo prestiti. Trasparenza, con contratti chiari e semplici, velocità nell’erogazione, affidabilità e servizi personalizzati che prendono in considerazione le reali esigenze del cliente.

E’ per soddisfare quest’ultima caratteristica che Findomestic annovera tra i suoi prodotti quel tipo di finanziamento che dà la possibilità di veder erogato denaro senza avere una busta paga da mostrare. Findomestic si rivolge a tutte quelle persone che non hanno un contratto di lavoro regolare o che non dispongono di uno stipendio fisso. Lavoratori in nero, lavoratori atipici, studenti, lavoratori part-time e disoccupati.

I requisiti indispensabili per poter accedere all’erogazione di un piccolo prestito senza busta paga sono: un’età compresa tra i 18 e i 75 anni, essere residente in Italia ed essere titolare di un conto corrente bancario.

Non sarà necessario presentare la busta paga ma la banca chiederà lo stesso delle garanzie. Un’alternativa alla garanzia reddituale è la firma di un terzo garante, parente o amico. Questa persona dovrà acconsentire all’inoltro della propria busta paga e apporre la propria firma durante la sottoscrizione del contratto.

Nel caso in cui l’importo richiesto sia elevato, la banca può richiedere come garanzia una ipoteca su un immobile.

Come fare un preventivo gratuito e calcolare la rata per dipendenti e pensionati

Per fare un preventivo gratuito e utilizzare senza impegni lo strumento di calcolo rata sui prestiti personali basta cliccare qui e inserire i propri dati, così da ricevere un riepilogo dettagliato dei prestiti più vantaggiosi sul mercato.

Findomestic, sul sito web www.findomestic.it, dà la possibilità di calcolare le singole rate e la durata del finanziamento. Il potenziale cliente dovrà compilare un modulo online inserendo i dati personali e l’importo desiderato.

I prestiti Findomestic per dipendenti e pensionati prevedono la cessione del quinto. Calcolare la rata è semplice in quanto non può superare un quinto dello stipendio o della pensione. Inoltre la convenzione con MEF o INPS garantisce ulteriori agevolazioni.