Bonus Cultura Diciottenni 2016-2017: quando si può ottenere e a chi è riservato, importo e modalità versamento

By | ottobre 2, 2016
1016303_it_x-site_110716_countdown_bfweek_assoc_300x250

Dal 15 settembre 2016 è in vigore il Bonus cultura Renzi ideato per chi è nato nel 1998. I diciottenni possono usufruire di un bonus di 500 euro spendibile in libri e biglietti per spettacoli vari. E’, naturalmente, un incentivo a dedicare più tempo alle attività culturali frequentando musei, teatri o scoprendo il piacere della lettura.

In questo articolo daremo le informazioni sui requisiti previsti per ottenere il bonus cultura, come fare per richiederlo e come si può spendere.

Ecco le credenziali per approfittare del Bonus cultura

Il primo passo da compiere è la registrazione a SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale. Il diciottenne dovrà inserire i propri dati e creare un nome utente e una password. Così sarà possibile vedere l’offerta culturale disponibile e capire dove potrà spendere il bonus. Per rendere più fruibile l’iniziativa, è stata creata dal Governo una vera e propria piattaforma online chiamata 18app grazie alla quale, in modo facile ed intuitivo, i neo-maggiorenni potranno esaminare i voucher ed acquistare biglietti e libri direttamente dagli shop online.

Tra le attività culturali convenzionate ci saranno visite alle mostre, biglietti per teatri, cinema e fiere, acquisti di libri sia scolastici che di lettura, ingresso ai parchi naturali e ai siti archeologici.  Non sarà possibile scaricare musica o film perchè le attività promosse sono maggiormente quelle dal vivo.

Questa iniziativa aiuterà soprattutto i ragazzi che, appartenendo ad una famiglia con reddito basso, normalmente non avrebbero potuto far rientrare questo tipo di spese nel budget familiare. Anche i diciottenni stranieri potranno usufruire di questo bonus di 500 euro. Devono essere, però, residenti in Italia e in possesso di un valido e regolare permesso di soggiorno.

Come si gestiscono i 500 euro?

Dallo scorso 15 settembre gli aventi diritto al bonus, per poterne usufruire, devono registrarsi ad uno dei provider abilitati tra Poste Italia, Tim, Aruba, Sielte e Infocer. In questo modo potranno procedere alla registrazione su Spid per poi collegarsi al sito www.18app.it. Da qui saranno in grado di visualizzare le 500 euro di cui entreranno in possesso dal giorno del diciottesimo compleanno fino alla fine del 2017.

Per poter effettuare sia gli acquisti digitali sia quelli presso negozi fisici bisognerà mostrare all’esercente il bar code o il qr code. Si potrà effettuare un solo acquisto per ogni  unità e dopo ogni operazione il saldo disponibile del bonus si aggiornerà automaticamente.

La registrazione a SPID sarà possibile fino al 31 gennaio 2017 mentre i 500 euro dovranno essere spesi entro il 31 dicembre 2017. Un anno intero per scegliere le attività culturali che più piacciono e, perchè no, veder nascere qualche nuova passione.