Sciopero Treni venerdì 30 settembre 2016: orari garantiti Roma, Milano, Trenitalia Frecciarossa, Italo, Regionali e Trenord

By | settembre 27, 2016
1016303_it_x-site_110716_countdown_bfweek_assoc_300x250

Nuove agitazioni in programma per il 29 e il 30 settembre 2016. E’ stato indetto dai sindacati autonomi Cat, Sgb e Cub uno sciopero dei treni che durerà 24 ore. Dalle 21.00 di giovedì 29 alle 21.00 di venerdì 30. La motivazione alla base di questa ennesima mobilitazione riguarda il nuovo arresto delle trattative per il rinnovo del contratto nazionale. I sindacati vorrebbero più coinvolgimento dei lavoratori e maggiori informazioni sui dettagli del contratto.

Questo sciopero potrebbe riguardare tutto il territorio nazionale ma l’entità dipenderà dal numero delle adesioni del personale Italo, Ferrovie dello Stato e Trenord. Una cosa è certa: le persone che abitualmente usano il treno per muoversi avranno più disagi del solito. Cercheremo di agevolarle offrendo un quadro generale degli orari garantiti dalle varie compagnie.

Orari garantiti durante la mobilitazione del trasporto ferroviario

Come previsto dalle norme di legge, durante determinate fasce di orario devono essere fruibili i convogli per i lavoratori pendolari. Trenord garantisce che dalle 6.00 alle 9.00 del mattino i treni saranno operativi così come dalle 18.00 alle 21.00, orario di rientro. Naturalmente l’affluenza risulterà maggiore rispetto al solito dato che convergeranno in queste fasce anche viaggiatori di altri orari.

Lo sciopero coinvolgerà probabilmente la linea ferroviaria Milano-Malpensa ma verranno messi a disposizione degli autobus per trasportare i viaggiatori a destinazione.

Saranno minimi i disagi per Trenitalia. Frecciarossa non dovrebbe subire variazioni rispetto alla normale circolazione mentre il trasporto locale seguirà lo stesso iter di Trenord, 6.00-9.00 e 18.00-21.00. Cancellazioni, ritardi o variazioni potrebbero invece riguardare i treni regionali mentre è garantito il Leonardo Express per la tratta di collegamento tra Roma Termini e Fiumicino Aeroporto. In caso di problemi sono previsti, per questo stesso servizio, autobus sostitutivi.

Modifiche riguardanti i treni a lunga percorrenza sono visualizzabili sul sito della compagnia. Anche Italo ha pubblicato sul sito online la lista dei treni garantiti che viaggeranno normalmente durante la giornata del 30 settembre.

Altre info sullo sciopero per i viaggiatori

Ricordiamo che i servizi dell’assistenza clienti rimarranno attivi durante lo sciopero permettendo, così, di avere un monitoraggio costante del flusso della mobilità ferroviaria. Anticipiamo, inoltre, un possibile sciopero generale per il prossimo 21 ottobre che coinvolgerà soprattutto i trasporti – treni, tram, metro e autobus – ma anche la sanità, la pubblica amministrazione, il settore privato e l’igiene ambientale.