Prestiti Online Compass settembre 2016: i migliori finanziamenti personali

By | settembre 13, 2016
1016303_it_x-site_110716_countdown_bfweek_assoc_300x250

Prestiti Compass online per il mese di settembre 2016. Vedremo quali sono le migliori forme di finanziamento personale ottenibili via internet e con un preventivo gratuito che ci farà scoprire i migliori tassi di interesse sul mercato. Al giorno d’oggi, in autunno, sono molti i lavoratori dipendenti e i pensionati che richiedono piccole o medie somme di denaro per condurre un investimento di qualunque genere, e fortunatamente ci sono banche e istituti finanziari come Compass che tramite internet concedono piccoli prestiti veloci in tempi record. Andiamo a vedere come fare per stipulare un accordo di questo genere cercando di risparmiare su TAN e TAEG.

Compass, prestiti personali online

Nel settore dei prestiti personali, inutile dire che a giocare un ruolo importantissimo è l’affidabilità, fattore che al marchio di cui vi stiamo parlando non manca di certo. Da giudicare sotto la lente d’ingrandimento, invece, la convenienza dei finanziamenti offerti da Compass per il mese di settembre, visto che la concorrenza è agguerrita e Findomestic e Agos non mollano, proponendo anch’esse prestiti molto convenienti ai propri clienti.

Concentrandoci sulla finanziaria in oggetto, per ottenere un preventivo gratis basta andare sul sito internet www.compass.it e stipulare direttamente via web un accordo in base all’importo che si desidera richiedere. La sessione “Prestiti Personali” apre le porte ad un finanziamento fino ad un importo massimo di 30 mila euro, da riservare a qualsiasi finalità si abbia in mente. Oltre a consultare i tassi di interesse più vantaggiosi di settembre e procedere con una richiesta online, sul sito web si potrà inoltre prendere un appuntamento con la filiale Compass più vicina alla propria abitazione, o comunque quella più comoda da raggiungere. Tutto questo si trova nell’app “Fissa Appuntamento” del sito internet: basta selezionare la filiale, inserire una data e un orario di preferenza e compilare il form con i propri dati personali, così da portare avanti con pochi clic la richiesta di prestito personale. La risposta avverrà in tempi brevissimi, via mail o telefonicamente con un operatore.

Si potrà così scegliere la rata mensile desiderata (in base all’importo richiesto e la parte mensile del reddito che si vuole dedicare al rimborso) e procedere con una richiesta di cessione del quinto dallo stipendio o pensione, o magari prestiti con garante che Compass concede a chi si trova senza busta paga ma non vuole rinunciare agli investimenti programmati. Insomma, una soluzione si trova e per tutti i gusti, basta compilare tutto online e approfittare del trattamento riservato ai nuovi clienti.