Youtube risponde a Surround 360 di Facebook con audio spaziale.

By | aprile 19, 2016
1016303_it_x-site_110716_countdown_bfweek_assoc_300x250

Surround 360 è stato lanciato dal boss di Facebook, Mark Zuckerberg. Si tratta di una videocamera-disco volante che produce filmati ad altissima risoluzione in formato 8k, appunto a 360 gradi. Insomma, la realtà virtuale è sempre più vicina, grazie a un algoritmo che permette di unire e uniformare spezzoni di filmati, video e immagini per creare prodotto video avanzato. Ovviamente, i filmati realizzati con Surround 360 dovranno essere caricati su Facebook e sono da guardare via Web, attraverso un visore tipo Oculos Rift. Per l’estate il progetto Surround 360 si arricchirà di nuove funzioni e contenuti prima di essere distribuito agli utenti, ma Youtube di certo non è stato a guardare. La risposta a Surround 360 sono le dirette streaming a 360 gradi e l’audio spaziale per quanto riguarda i video on demand. In pratica ascoltare un concerto seduti in poltrona sarà come essere fisicamente presente nel luogo, perché la qualità del suono è pari a quello della realtà, con tutte le sporcature, le sfumature e le intensità. Surround 360 vs dirette streaming e audio spaziale, quest’estate si preannuncia bollente.