Squalo divora suo simile nell’acquario di Seul, visitatori molto scioccati

By | gennaio 30, 2016
1016303_it_x-site_110716_countdown_bfweek_assoc_300x250

Scena terrificante quella a cui hanno assistito dei visitatori dell’acquario di Seul dove uno squalo femmina ha sbranato uno squalo maschio.

Visitatori sotto choc all’acquario di Seul, in Corea. Uno squalo femmina ha aggredito e divorato uno squalo maschio. L’esemplare femmina ha 8 anni, il maschio 5. Sembra che abbia impiegato ben 21 ore per ingoiarlo, soltanto un pezzetto di coda si poteva intravedere tra le fauci dell’animale.

Secondo gli addetti della struttura, alla base di questa aggressività, davvero estrema, dello squalo femmina ci sarebbe stata una lotta per la salvaguardia del proprio territorio. Pur essendo in cattività, ogni squalo possiede, infatti, un suo spazio all’interno della vasca. Se questo limite viene oltrepassato da altri esemplari, ecco che la lotta prende il sopravvento, agendo proprio come se si trovassero in mare aperto.

Adesso, occorreranno diversi giorni per far sì che la femmina mandi giù interamente lo squalo maschio. Ma non riuscirà a digerire un animale di così notevole grandezza; sarà dunque costretta ad espellerlo. Al momento, nella vasca, si possono, ancora, contare 42 squali, 2 tartarughe e 20 razze